install theme

(Fonte: howlyshit)

(Fonte: acuteasian)

Reagalo di mia sorella e mio fratello. Noi all’ infinito.

Reagalo di mia sorella e mio fratello. Noi all’ infinito.

Anonimo: it's because you're shy?

yep, but i just posted a photo…

Nelle ultime settimane mi sono accorta che per la gente è molto più semplice saper commentare e voler gestire la vita di altri piuttosto che la propria. In questo caso, quella di altri è la mia. Vedo che la gente trova più importante sistemare le vite degli altri prima che la propria, errore commesso anche dalla sottoscritta, purtroppo. Però, penso di non essermi mai permessa di giudicare i sentimenti, le emozioni delle altre persone. L’aiuto è la spalla su cui piangere, il volersi intrufolare nella vita di altri è dare un motivo per piangere poi porgere la spalla. Ho raggiunto molti traguardi nella mia vita, molti non evidenti, per fortuna, alcuni condivisi con pochi amati, ma l’aiuto l’ho ricevuto da pochi, da quelli che si possono contare sulle dita di una mano, quelli indispensabili. Quelli che non vanno via. Quelli che dopo anni ci sono ancora e ci saranno. Quindi, se volete darmi una ragione per piangere semplicemente per impiccio, io sono un libro aperto, non chiedete cose assurde su di me, sono assurda io e ve le so dare di persona. Magari insieme ad una stretta di mano, così, come saluto.

Anonimo: when you'll post some naked pictures of you? you're amazing

thank you. but i don’t think i’ll post some, for now.

« Imparerai a tue spese che nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti »

- Luigi Pirandello (via interiorevolution)

« È che trovarsi di fronte a ciò che hai perso e non poter fare niente è come perderlo di nuovo. E scusa se non ti ho salutato, ma avrei voluto abbracciarti, e non si può. »

-

Susanna Casciani (via esonmenotristese-almeno-tiparlo)

Ogni volta è un colpo al cuore. La rebloggo e ripubblico all’infinito

(via esonmenotristese-almeno-tiparlo)